Il piacere di raccontare

Carissimi amici,

è un po’ di tempo che non mi occupo del blog. E non perché non mi appassioni più questa attività.  Scrivo per passione e perché è parte della mia attività professionale.

Raccontare è un piacere per me. In questo momento mi potete trovare sulla Pagina Facebook “Il piacere di raccontare” che aggiorno quotidianamente.

Il motivo della latitanza è che ora, nel tempo libero, sono immersa nella scrittura di un romanzo. Una meravigliosa avventura che comporta fatica, impegno, concentrazione assoluta, momenti di disorientamento. Lacrime e “sangue” come sosteneva Hemingway. E non solo lui.

Ogni giorno devo mettere a tacere una vocina interiore (“e se non valesse niente quello che stai scrivendo?”).  Sia quel che sia. Lo devo a me stessa. Se non arrivo al termine non saprò mai quello che sono riuscita a combinare. E vado avanti.

Ma quando una scena funziona, provo una meravigliosa sensazione di libertà che nessun centro di benessere al mondo sarà mai in grado di regalarmi.

Già, perché la magia della scrittura sta la possibilità dar vita a un mondo nuovo, fatto di personaggi e luoghi che prima non c’erano e che assumono una loro realtà prima nella nostra immaginazione e poi la assumeranno – se ne saremo stati capaci – nella mente dei lettori.

Quando un libro ci prende vogliamo sapere come si concluderà la storia, e alla fine ci siamo talmente affezionati ai personaggi che ci dispiace lasciarli, provando un senso di vuoto e di mancanza, al momento della separazione, come quando si accomiatiamo da una persona che realmente esistente.

Quando avrò messo la parola fine al mio romanzo, se ne verrà fuori qualche cosa di buono, da queste pagine avrete delle anticipazioni, e il BLOG “ IL PIACERE DI RACCONTARE, riprenderà, com’era nelle sue intenzioni originarie, ospitando anche le vostre storie.

Elena Salem

4878 Total Views 14 Views Today